Uno dei vitigni più rari e preziosi della Sardegna

Se sei alla ricerca di un vitigno raro e prezioso sei nel posto giusto.

L' uva rara e preziosa di cui parliamo è il Torbato che giunge in Sardegna con la dominazione spagnola degli Aragonesi intorno al XIV secolo, i quali a loro volta la importarono grazie ai Fenici dalla Grecia, patria di tutte le Malvasie e di cui il Torbato è un discendente.

Un tempo anche la Spagna produceva il Torbato fin quando le difficoltà legate alla sua coltivazione scoraggiò a tal punto i produttori locali portandoli ad sostituirlo con vitigni più resistenti e più semplici da coltivare. 

La Sardegna riscopre invece questa varietà vinificandola in purezza, senza l’aggiunta di altri vitigni come capita invece nelle altre regioni europee dove viene coltivata.

Una scelta di coraggio che col tempo ha portato grandi soddisfazioni a questa terra.

La Cantina Sella & Mosca è stata la prima a crederci dedicando a questo raro vitigno circa 140 ettari all’interno della sua tenuta, in quella zona nord-occidentale della Sardegna chiamata Nurra, caratterizzata da terreni ricchi di calcare, generosi e forti, ben esposti al sole e abbracciati dal vento.

Scopri il Torbato Brut della Cantina Sella & Mosca cliccando qui:

 

https://vineja.it/collections/sella-mosca/products/alghero-torbato-doc-torbato-brut-cantina-sella-mosca

Lascia un commento

Si prega di notare che i commenti sono soggetti ad approvazione prima di essere pubblicati